Il Giubiasco si presenta davanti al proprio pubblico vincendo una partita molto combattuta per 3 a 1. Il primo set vede le padrone di casa in svantaggio fino a 18-22, e poi ancora fino a 21-24, per poi ribaltare il risultato grazie a una buona azione di battuta, muro e difesa. Il set si chiude così ai vantaggi 26 a 24.
Il secondo set riparte con il Giubiasco che, trascinato dall’entusiasmo del primo set vinto, si porta in vantaggio 18-14. Poi un calo di attenzione e qualche errore di troppo permette alle avversarie di rifarsi avanti, agganciare e superare le padrone di casa, agguantando il secondo set 21 a 25.
La lotta prosegue nel terzo set con le due squadre che combattono alla pari punto a punto, ma alla fine é ancora la squadra di casa a spuntarla e ad aggiudicarsi sul finale il set 25 a 22.
Il Giubiasco non vuole concedere nulla e riparte spingendo nel quarto set procedendo a suon di attacchi e conducendo l’intero set con un buon vantaggio, senza lasciare spazio per rientrare alle avversarie, e chiude così 25 a 17 regalando ai propri tifosi un finale fatto di grandi azioni di difesa e contrattacco.
Brave ragazze, buona anche la seconda, ma da martedì si torna a lavorare con testa gambe e cuore già proiettate alla prossima partita.

La società invita appassionati e sostenitori sabato 29 ottobre alle ore 16.30 alla Palestra Arti e Mestieri di Bellinzona per il prossimo incontro ce vedrà in scena il VBC Glaronia.