EDELLINE KÖNIZ / WOLF HAUS GIUBIASCO VOLLEY 3:2

(23:25; 21:25; 25:16; 25:18; 16:14)

Trasferta insidiosa a Köniz contro la formazione locale dell’Edelline. Primo set con le formazioni in campo che si equivalgono nel punteggio, poi un leggero allungo dopo metà set permette al Wolfhaus Giubiasco di vincerlo malgrado il rientro delle avversarie. Il secondo set ricalca praticamente quanto visto nel primo, con molti errori da parte delle due formazioni. Questo consente di arrivare a fine set in perfetto equilibrio fino all’allungo decisivo delle ragazze di Roncoroni che vincendo permette loro di portarsi sul parziale di 2:0. Nel terzo set le cose non cambiano, con le due formazioni che si contendo il risultato ribattendo punto su punto. A metà set le ragazze del Köniz allungano decisamente il passo vincendo e accorciando pertanto il parziale. Il quarto set inizia all’insegna dell’equilibrio, con le due formazioni che si contendono ogni punto fino dopo metà set, quando le ragazze della formazione di casa allungano e si aggiudicano il set che permette loro di pareggiare i conti. Si decide l’incontro al tie-break, iniziato bene dalle bellinzonesi che riescono a conquistare un paio di punti di vantaggio. Ma qualche errore in ricezione vanifica il margine consentendo all’Edelline Köniz di recuperare lo svantaggio e chiudere il set aggiudicandosi l’incontro. Per il G&B Scuola Volley il rammarico di aver perso 2 punti contro una formazione ampiamente alla propria portata, ma nonostante ciò il punto conquistato permette di mantenere una favorevole posizione di classifica.

Prossimo appuntamento sabato 2 marzo ore 13.30 Arti e Mestieri: arriva Gerlafingen.